Focaccia Homemade

Ricetta street food
3.Focaccia-Homemade.jpg
AuthorDott.ssa Paola LemassonCategory
DifficultyIntermediate
Yields1 Serving
Prep Time30 minsCook Time40 minsTotal Time1 hr 10 mins
Ingredienti
 250 g di farina semola di grano duro
 250 g di farina di tipo 2
 300 g di acqua tiepida
 5 g di lievito madre (o pasta madre) essiccato
 10 g di sale marino integrale
 10 ml di olio extravergine di oliva
 1 cucchiaino di semi di zucca
 1 cucchiaino di semi di girasole
 1 cucchiaino di semi di lino
 1 rametto di rosmarino
Procedimento
1

Per preparare la focaccia con lievito madre iniziate pesando tutti gli ingredienti, in modo da averli a portata di mano durante la fase dell’impasto, e cospargete con olio abbondante base e bordi di una teglia rettangolare 30×40

2

Preparate una ciotola molto capiente e versateci le farine con il lievito madre disidratato, mescolate con la mano velocemente per amalgamare le polveri. Iniziate a versare a filo l’acqua, iniziando a incorporarla alla farina con l’altra mano, versatela un pò alla volta. Incorporate il cucchiaio d’olio extravergine. Quando non riuscite a lavorare più bene l’impasto nella ciotola trasferitevi sul piano di lavoro.

3

Aggiungete a questo punto il sale e continuate a lavorare per diversi minuti, massaggiando l’impasto con il palmo delle mani e ripiegando la pasta su se stessa per inglobare un po’ d’aria, finché non si ammorbidirà. Lasciate lievitare l'impasto coperto con un panno per 2 ore a temperatura ambiente.

4

Trascorso questo tempo riprendete l’impasto lievitato e impastare su un tagliere facendo le pieghe per ben 3 volte. Poi formare una palla, coprirla con un canovaccio e lasciare riposare tutta la notte a temperatura ambiente.

La mattina seguente
5

Estraete l'impasto e abbassatelo con la punta delle dita, facendola sgonfiare parecchio e praticando i classici avvallamenti delle focacce: cospargete a questo punto con olio extravergine, i semi oleosi, il rosmarino (lavato, asciugato tagliato a pezzettini) e il sale grosso.

6

Fate lievitare ancora per circa 30 o 40 minuti – in base alla temperatura ambientale – poi riscaldate il forno a 180°C e lasciate cuocere nel forno ventilato per circa 30-40 minuti. Sfornate, lasciate intiepidire e togliete la focaccia dalla teglia.

7

Ed ora… sbizzarritevi nella farcitura

8

Io ho utilizzato Prosciutto crudo San Daniele, insalatina mista (radicchio Castelfranco, cavolo cappuccio viola e carota) e un pesto con: 1 cucchiaino di olive taggiasche, 2 pomodori secchi e 2 carciofini.

Ingredients

Ingredienti
 250 g di farina semola di grano duro
 250 g di farina di tipo 2
 300 g di acqua tiepida
 5 g di lievito madre (o pasta madre) essiccato
 10 g di sale marino integrale
 10 ml di olio extravergine di oliva
 1 cucchiaino di semi di zucca
 1 cucchiaino di semi di girasole
 1 cucchiaino di semi di lino
 1 rametto di rosmarino

Directions

Procedimento
1

Per preparare la focaccia con lievito madre iniziate pesando tutti gli ingredienti, in modo da averli a portata di mano durante la fase dell’impasto, e cospargete con olio abbondante base e bordi di una teglia rettangolare 30×40

2

Preparate una ciotola molto capiente e versateci le farine con il lievito madre disidratato, mescolate con la mano velocemente per amalgamare le polveri. Iniziate a versare a filo l’acqua, iniziando a incorporarla alla farina con l’altra mano, versatela un pò alla volta. Incorporate il cucchiaio d’olio extravergine. Quando non riuscite a lavorare più bene l’impasto nella ciotola trasferitevi sul piano di lavoro.

3

Aggiungete a questo punto il sale e continuate a lavorare per diversi minuti, massaggiando l’impasto con il palmo delle mani e ripiegando la pasta su se stessa per inglobare un po’ d’aria, finché non si ammorbidirà. Lasciate lievitare l'impasto coperto con un panno per 2 ore a temperatura ambiente.

4

Trascorso questo tempo riprendete l’impasto lievitato e impastare su un tagliere facendo le pieghe per ben 3 volte. Poi formare una palla, coprirla con un canovaccio e lasciare riposare tutta la notte a temperatura ambiente.

La mattina seguente
5

Estraete l'impasto e abbassatelo con la punta delle dita, facendola sgonfiare parecchio e praticando i classici avvallamenti delle focacce: cospargete a questo punto con olio extravergine, i semi oleosi, il rosmarino (lavato, asciugato tagliato a pezzettini) e il sale grosso.

6

Fate lievitare ancora per circa 30 o 40 minuti – in base alla temperatura ambientale – poi riscaldate il forno a 180°C e lasciate cuocere nel forno ventilato per circa 30-40 minuti. Sfornate, lasciate intiepidire e togliete la focaccia dalla teglia.

7

Ed ora… sbizzarritevi nella farcitura

8

Io ho utilizzato Prosciutto crudo San Daniele, insalatina mista (radicchio Castelfranco, cavolo cappuccio viola e carota) e un pesto con: 1 cucchiaino di olive taggiasche, 2 pomodori secchi e 2 carciofini.

Focaccia Homemade

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

12 − 6 =


Per avere maggiori informazioni contattaci







    [recaptcha]

    Dott.ssa Paola Lemasson

    Biologa Nutrizionista
    Partita IVA 02670030028
    Riceve presso Studio Medico BEAUTYMED Via della Vittoria 31 – CHIAVAZZA (BI)
    Cell. 347 9241791

    Iscrizione Ordine dei Biologi 080865

    Dove Sono

    Social Network