Risotto agli asparagi e calamari

Piatto unico dieta mediterranea
90805654_256963275327082_5723077918884249267_n.jpg

Portate1 Portata
Tempo di preparazione20 minutiTempo di cottura20 minutiTempo totale40 minuti

Ingredienti per 2 persone
 140 g di riso acqurello
 300 g di calamari
 250 g di asparagi
 100 g di porri
 1 pizzico di sale
 10 ml olio extravergine di oliva
 400 ml di brodo (fatto con i gambi degli asparagi e 1 costa di sedano)
 1 scalogno
 1 spicchio d'aglio
 curcuma
 succo di mezzo limone
 ½ bicchiere di vino bianco

1

Lavate per bene sotto acqua corrente gli asparagi ed eliminate la parte finale bianca più dura. Tagliate la parte restante a rondelle (oppure semplicemente divideteli a metà) e fate lessare in acqua bollente per circa 3 minuti (l'acqua di bollitura degli asparagi verrà utilizzata per cuocere il riso). Quindi scolateli e ripassateli qualche minuto in padella con un filo d’olio e un po’ di porro tagliato finemente.

2

Fate dorare in una padella 1 spicchio d’aglio con un po’ d’olio extravergine d’oliva. Aggiungete ora i calamari precedentemente puliti e fateli friggere per qualche minuto. Aggiungete un po’ di vino bianco e fatelo sfumare. Unite il succo di mezzo limone, curcuma e sale e fate cuocere per qualche minuto. Spegnete il fuoco e lasciate da parte.

3

Nel frattempo in una pentola abbastanza capiente fate appassire lo scalogno con un po’ di olio. Successivamente unite il riso e fatelo tostare per qualche minuto. Aggiungete un po’ di vino bianco e una volta sfumato proseguite la cottura aggiungendo poco alla volta l'acqua di cottura degli asparagi.

4

A cinque minuti dal termine della cottura aggiungete i calamari e gli asparagi per insaporire il tutto e finite di cuocere.

Buon appetito e alla prossima ricetta!

Ingredients

Ingredienti per 2 persone
 140 g di riso acqurello
 300 g di calamari
 250 g di asparagi
 100 g di porri
 1 pizzico di sale
 10 ml olio extravergine di oliva
 400 ml di brodo (fatto con i gambi degli asparagi e 1 costa di sedano)
 1 scalogno
 1 spicchio d'aglio
 curcuma
 succo di mezzo limone
 ½ bicchiere di vino bianco

Directions

1

Lavate per bene sotto acqua corrente gli asparagi ed eliminate la parte finale bianca più dura. Tagliate la parte restante a rondelle (oppure semplicemente divideteli a metà) e fate lessare in acqua bollente per circa 3 minuti (l'acqua di bollitura degli asparagi verrà utilizzata per cuocere il riso). Quindi scolateli e ripassateli qualche minuto in padella con un filo d’olio e un po’ di porro tagliato finemente.

2

Fate dorare in una padella 1 spicchio d’aglio con un po’ d’olio extravergine d’oliva. Aggiungete ora i calamari precedentemente puliti e fateli friggere per qualche minuto. Aggiungete un po’ di vino bianco e fatelo sfumare. Unite il succo di mezzo limone, curcuma e sale e fate cuocere per qualche minuto. Spegnete il fuoco e lasciate da parte.

3

Nel frattempo in una pentola abbastanza capiente fate appassire lo scalogno con un po’ di olio. Successivamente unite il riso e fatelo tostare per qualche minuto. Aggiungete un po’ di vino bianco e una volta sfumato proseguite la cottura aggiungendo poco alla volta l'acqua di cottura degli asparagi.

4

A cinque minuti dal termine della cottura aggiungete i calamari e gli asparagi per insaporire il tutto e finite di cuocere.

Buon appetito e alla prossima ricetta!

Risotto agli asparagi e calamari
Avatar

Dott.ssa Paola Lemasson


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

sei − quattro =


Per avere maggiori informazioni contattaci








Contatti

  • Dott.ssa Paola Lemasson
    Biologa Nutrizionista
  • Riceve presso Studio Medico BEAUTYMED
    Via della Vittoria 31 – CHIAVAZZA (BI)
  • Cell. 347 9241791

Iscrizione Ordine dei Biologi 080865