Dott.ssa Paola
Lemasson

Dott.ssa Paola
Lemasson

BIOLOGA NUTRIZIONISTA

SCOPRI DI PIU`



I servizi offerti

Il mio lavoro è quello di offrire consulenze nutrizionali a chi intenda migliorare il proprio benessere. L’ambito di intervento comprende:



Valutazione della
composizione corporea

La valutazione della composizione corporea è essenziale nel definire lo stato di nutrizione e di salute dell’individuo.

Anamnesi
nutrizionale

Un regime alimentare corretto comporta un benessere psicofisico generale ed aiuta a raggiungere il peso forma ideale.

Dieta
personalizzata

Affidati alle competenze di una vera esperta in materia, inizia fin da subito a vivere bene e far star bene il tuo organismo.



Dieta
Chetogenica

La dieta chetogenica (combinata con Proteonorm) è un trattamento urgente ed integrato per la rapida perdita di peso.

Alimentazione in gravidanza
e durante l’allattamento

In gravidanza e durante l’allattamento la dieta deve essere impostata in modo da soddisfare i bisogni nutrizionali di mamma e bambino.

DNA
e nutrizione

Attraverso la nutrigenetica è possibile conoscere esattamente il tipo di nutrizione per migliorare il proprio stato di salute.


Dott.ssa Paola Lemasson
Biologa Nutrizionista


Paola Lemasson, laureata in scienze della nutrizione umana e iscritta all’Ordine dei Biologi (num. AA_080865).
Il mio obiettivo, oltre al dimagrimento e al raggiungimento del benessere del paziente, è legato a un’educazione alimentare.
Come nutrizionista mi impegno quindi a fornire maggior consapevolezza al paziente riguardo la nutrizione più adatta, con la naturale conseguenza di raggiungere l’immagine corporea desiderata. Scelgo quindi di non stravolgere le necessità dei miei pazienti, ma di accompagnarli, gradualmente, a una nuova consapevolezza del proprio corpo e dei meccanismi che lo regolano. Un’alimentazione attenta, per qualità, quantità e varietà, calibrata sui gusti e sulle necessità personali, è il mezzo migliore per raggiungere questa condizione.

Consulenza nutrizionale



Visita
Nutrizionale

La visita nutrizionale consiste nella valutazione dello stato di nutrizione e dei fabbisogni nutritivi ed energetici del paziente al fine di determinare una dieta ottimale. Durante la prima visita verrà effettuata un’anamnesi alimentare del paziente attraverso un colloquio conoscitivo accurato. Con i dati raccolti insieme al paziente verrà individuato un obiettivo e stabilito un percorso finalizzato non solo al raggiungimento di quest’ultimo ma anche a migliorare le proprie abitudini alimentari; in massimo due giorni il paziente riceverà un piano nutrizionale personalizzato che tiene conto delle abitudini alimentari del paziente e suo stile di vita e di eventuali patologie accertate e diagnosticate dal medico curante. Alla prima visita seguiranno le visite di controllo, importanti per accompagnare il paziente durante il suo percorso e valutare insieme i risultati ottenuti.




Esame della
composizione corporea

L’analisi impedenziometrica permette di calcolare la massa grassa e quella magra che compongono il corpo di una persona, e misura il metabolismo basale ma, soprattutto, definisce la quantità dei liquidi corporei, ossia il grado di ritenzione o disidratazione delle cellule. Questo esame consente di analizzare progressi e modificazioni dello stato corporeo che avvengono in un cambio di regime alimentare. Uno strumento che va ben oltre la bilancia, perché fa capire cosa ha determinato il calo del peso corporeo: la riduzione della massa adiposa, della massa magra ossia i muscoli, o l’acqua intesa come massa cellulare ed extracellulare.




Nutrizione e
genetica

La Nutrigenetica è la scienza che aiuta a comprendere come vengono metabolizzate e utilizzate le sostanze che mangiamo tutti i giorni, in base al nostro DNA. I test genetici predittivi permettono di analizzare i geni che determinano il modo in cui assimiliamo i nutrimenti, consentendo di capire quali si adattano meglio al nostro organismo e ci mantengono in salute. In base ai risultati dell’analisi del DNA, si può costruire un piano alimentare personalizzato che aiuta a preservare il benessere fisico e a prevenire eventuali disturbi. Il test genetico si effettua strofinando due tamponi a secco all’interno della bocca per qualche secondo. Il vantaggio di questo dispositivo medico è doppio: non è invasivo ed è molto semplice da utilizzare. In laboratorio vengono analizzati i geni che hanno un coinvolgimento diretto nel processo di metabolizzazione degli alimenti per evidenziare eventuali predisposizioni genetiche che possono influenzare questo processo.



Contatti!












Dott.ssa Paola Lemasson
Biologa Nutrizionista
Cell. 347 9241791
Iscrizione Ordine dei Biologi 080865
Partita IVA 02670030028

Ultime notizie dal Blog

Dieta Chetogenica

L’organismo umano dispone di diverse forme di accumulo di riserve delle quali la più consistente è quella rappresentata dal tessuto adiposo, che in un individuo medio del peso di 70 kg, può ammontare a circa 15 kg, mentre le scorte di carboidrati ammontano a poco meno di mezzo kg. È evidente che le riserve di zuccheri possono….

SCOPRI DI PIU'

La dieta Mediterranea: Una storia di salute

La tradizione mediterranea offre una cucina ricca di colori, aromi e ricordi, che sostengono il gusto e una spiritualità di chi vive in armonia con la natura. Molti parlano di dieta mediterranea, ma pochi sono quelli che lo fanno correttamente, generando così molta confusione nel lettore E così per alcuni coincide con la pizza….

SCOPRI DI PIU'

Vuoi Scoprire altri articoli o news?

SCOPRI DI PIU`


Vuoi prenotare una visita?
Consulta nel calendario le mie disponibilità e prendi un appuntamento!

Paola Lemasson – MioDottore.it


Contatti

  • Dott.ssa Paola Lemasson
    Biologa Nutrizionista
  • Riceve presso Studio Medico BEAUTYMED
    Via della Vittoria 31 – CHIAVAZZA (BI)
  • Cell. 347 9241791

Iscrizione Ordine dei Biologi 080865